Cerca
  • AmicoAvvocato

La casa coniugale trasferita con accordo di separazione omologato è esente dalle imposte

La Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, con ordinanza n. 4144, depositata il 17 febbraio 2021, ha dichiarato esente dall'imposta di registro il trasferimento della casa all'ex coniuge, attuativo di un accordo di separazione omologato dal tribunale, in sede di regolamento di rapporti patrimoniali tra coniugi.

Il caso dal quale si origina il presente provvedimento riguarda il ricorso presentato da un contribuente avverso l'atto con il quale l'Agenzia delle Entrate gli aveva negato il rimborso delle imposte di registro, ipotecarie e catastali, sull'atto con cui gli era stata trasferita la casa coniugale, in attuazione dell'accordo omologato dal tribunale. In linea con quanto deciso dalla Commissione Tributaria Provinciale, la Commissione Regionale aveva considerato legittimo il diniego dell'istanza di rimborso da parte dell'Agenzia delle Entrate sostenendo che, in questo caso, non fosse applicabile la norma di cui all'art., 19 L. n. 74/1987 e ciò in quanto l'imposta era... Continua in: La casa coniugale trasferita con accordo di separazione omologato è esente dalle imposte Autore: Avv. Francesca De Carlo.


3 visualizzazioni0 commenti